Come gestisce ACEA il nostro servizio idrico? Interrogazione M5S al sindaco Terzulli

Condividi

image

A seguito di numerose segnalazioni di perdite idriche pervenute da cittadini di diversi quartieri, i portavoce M5S hanno presentato oggi un’interrogazione al sindaco Terzulli sulla gestione del nostro servizio idrico da parte di ACEA ATO2.

Oltre l’ingente spreco di un bene tanto prezioso, tutti questi guasti certificano un mal funzionamento delle condutture di acqua potabile e preludono a numerosi altri disagi e sprechi che andranno a gravare sulla cittadinanza se non si interverrà tempestivamente.

Proprio per scongiurare incidenti, spese extra e garantire agli utenti un servizio nella norma, è stato chiesto al sindaco di intervenire con urgenza riferendo ai cittadini il piano con cui l’amministrazione intende affrontare le mancanze della società ACEA nella gestione e manutenzione della rete idrica che interessa Ciampino, e chi coprirà le spese dei danni occorsi e di quelli che potrebbero risultare da un tardivo intervento.

Sperando sia esaustiva, è stata richiesta al primo cittadino una risposta scritta che provvederemo a pubblicare sui nostri canali.

I portavoce M5S Bartolucci, Checchi, De Sisti e gli attivisti tutti.

link interrogazione:
https://drive.google.com/file/d/0B2hsQhBDR-ehOXNIcTIyZDRTU2c/view
Condividi